Collettivo Bioregionale Ecologista | Comune di Treia

Collettivo Bioregionale Ecologista

Visite ed escursioni

Treia, Passo Treia e Moje di Treia – Incontro Bioregionale Collettivo Ecologista del 22 e 23 giugno 2019

“Omnia sunt communia”,  per attuare questo detto, ovvero per compartecipare al bene di tutti, occorre iniziare da se stessi. Questo l’intento che ci siamo proposti per  l’Incontro Collettivo Bioregionale Ecologista che si tiene il 22 e 23 giugno 2019  in vari luoghi del Comune di  Treia.   

Per analizzare i diversi  aspetti, in chiave bioregionale ed ecologista, di una possibile integrazione tra l’habitat ed i suoi viventi, mostrando esempi di  cambiamento possibile  in tal senso, trascorreremo assieme i due giorni del Solstizio estivo in un contesto naturale intonso, suddividendo la nostra presenza tra un borgo antico bellissimo, Treia, il Centro Villa Shop di Passo Treia,  la casa di Andrea e Chiara  ed una azienda  biodinamica di Moje di Treia, Kikenda,  che significa “una piccola luce”.  Perché in effetti è dal piccolo bisogna partire se si vuole raggiungere il grande.  Lo faremo esprimendo modi personali e diversi d’economia, di produzione del nostro cibo, di cultura alternativa, di solidarietà intergenerazionale  con la trasmissione di conoscenze, etc.  rinominando l’ambiente, la nostra  vita, la nostra società, la Terra casa di tutti. 
Durante l’incontro saranno condivise varie proposte ed esperienze  per un riequilibrio consapevole,  sia del grado d’avanzamento  della civiltà attuale che delle soddisfazioni di necessità  basilari: mangiare, bere, respirare e godere la  vita.
 
Paolo D’Arpini –  Presidente di Auser Treia e referente della Rete Bioregionale Italiana – Info: auser.treia@gmail.com

dal 22
giu
2019

al 23
giu
2019

Inizio ore 17:00
 

Informazioni

Nome della tabella
Comune Treia
Luogo Centro Storico di Treia; Passo di Treia e c.da Moje
Organizzatore Associazione AUSER
Ingresso Gratuito

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità