INCENTIVI STATALI PER PRODUZIONE ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI – INCONTRO PUBBLICO 26 SETTEMBRE 2019 ORE 18.30

Carissimi concittadini,

nei giorni scorsi, come forse  già di vostra conoscenza,  e’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il nuovissimo Decreto Fer 1 che prevede   una serie di incentivi statali per chi vuol produrre energia da fonti rinnovabili sui tetti dei propri edifici, prevedendo incentivi e procedure indirizzati a promuovere l’efficacia, l’efficienza e la sostenibilità, sia in termini ambientali che economici, del settore .

Tale incentivo  e’ molto premiante  e  costituisce un’occasione meritevole di  attenzione soprattutto per coloro che debbono effettuare interventi di manutenzione straordinaria delle coperture realizzate in ETERNIT dei propri immobili  o comunque contenete AMIANTO.

Tra gli interventi finanziabili si comprendono gli impianti fotovoltaici di nuova costruzione, i cui moduli sono installati in sostituzione di coperture di edifici e fabbricati rurali su cui si  opera la completa rimozione dell’eternit  o dell’amianto.

Tale incentivo e’ molto interessante e consente di coprire anche fino al  100% del costo dell’intervento  qualora si autoconsumi il 40% dell’energia prodotta.

Per aderire a tali incentivi è necessario produrre una domanda ed avere dei consulenti in grado di sviluppare tutte le potenzialità attraverso le diverse modalità di intervento previste  sul mercato.

A tal  fine l’Amministrazione e’ lieta di presentarVi una iniziativa di incontro per il prossimo 26 Settembre, alle ore 18:30, presso i locali dell’Aula Didattica Multimediale del Museo archeologico, sita in Via Cavour n. 29 per approfondire la tematica, condividerne le criticità di intervento ed avere delle delucidazioni disinteressate da parte di esperti del settore che, contattati, si sono resi disponibili all’approfondimento condiviso della  questione, volendosi  anche stimolare il senso di  responsabilità della Comunità a  tutela della salute pubblica.

Infatti, le coperture in  amianto debbono essere sottoposte costantemente a verifica e rispondere a precisi limiti di rilascio di particelle contenenti  tali sostanze  proprio per la presenza di inquinanti particolarmente pericolosi per la salute di tutti.

Oltre all’ Amministrazione parteciperà l’Ing. Fabio Fabiani, Amministratore della Start-Up di UNICAM , Università di Camerino, che ha elaborato un piano economico finanziario che verrà illustrato in quella sede per dimostrare la effettiva convenienza  degli interventi manutentivi straordinari volti alla sostituzione delle coperture  in amianto con nuovi tetti fotovoltaici.

In attesa di incontrarCi  per un confronto che si auspica  costruttivo  sul tema,  sono lieto di porgere i miei migliori saluti.

Il Vicesindaco

dr.  David Buschittari

Contenuto inserito il 14/09/2019
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità