TERREMOTO CENTRO ITALIA 2016 – ARERA: PROROGA DELLE AGEVOLAZIONI IN BOLLETTA PER ACQUA, LUCE E GAS.

Sono state prorogate, fino al 31 dicembre 2021, le agevolazioni in bolletta per elettricità, gas e servizio idrico integrato a sostegno delle popolazioni colpite dagli eventi sismici verificatisi dal 2016.

A chi spettano le agevolazioni?

  1. utenze relative ad immobili inagibili
  2. utenze a favore delle soluzioni abitative di emergenza (SAE e alloggi sostitutivi)

Come si ottengono?

I titolari delle utenze/forniture dovranno comunicare (utilizzando il modulo allegato “Modulo dichiarazione inagibilità”) lo stato di inagibilità dell’abitazione entro il 30 aprile 2021 agli uffici locali di Agenzia delle Entrate e Inps ed entro il 30 giugno 2021 al proprio fornitore di luce, gas e servizio idrico (indicando i riferimenti contrattuali ed utilizzando il modulo allegato “Dichiarazione fornitore”).

Il “Modulo dichiarazione inagibilitá” deve essere inviato ai seguenti indirizzi mail/pec:

per l’Agenzia delle Entrate:

  1. mail: dp.macerata@agenziaentrate.it
  2. pec: dp.macerata@pce.agenziaentrate.it

per l’Inps:

  1. mail: direzione.macerata@inps.it
  2. pec: direzione.provinciale.macerata@postacert.inps.gov.it

Inoltre, è stato posticipato al 31 dicembre 2021 il termine per emettere la fattura di conguaglio ed è stata ulteriormente prolungata la sua rateizzazione, passando da minimo 36 rate a minimo 120 rate. Qualora la fattura di conguaglio sia già stata emessa, sono altresì sospesi i termini di pagamento delle rate al fine di considerare la nuova proroga e la nuova rateizzazione; i predetti termini di pagamento verranno comunque ripristinati entro il 1 gennaio 2022.

Allegati

Modulo dichiarazione inagibilità [PDF - 132 KB - Ultima modifica: 22/04/2021]

Dichiarazione fornitore [PDF - 161 KB - Ultima modifica: 22/04/2021]

Contenuto inserito il 17/04/2021
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità