Don Gino Rigoldi, fondatore di Comunità Nuova, stasera (venerdì 16) a Treia nell’ambito del corso di formazione per genitori.

Don Gino Rigoldi, un sacerdote di “frontiera”, cappellano del carcere minorile “Beccaria” di Milano e fondatore dell’Associazione “Comunità Nuova” sarà stasera (venerdì 16) a Treia dalle 21 presso il Teatro Comunale per il primo appuntamento del 6° corso di formazione per genitori, organizzato dal centro giovanile “Giovanni XXIII” in collaborazione con l’Ufficio Servizi Sociali e l’Istituto Comprensivo Paladini. Tema dell’incontro “Dalle piccole alle grandi violenze”: don Rigoldi porterà la sua esperienza di educatore di giovani violenti e si confronterà su quali sono gli strumenti per educare ragazzi ed adulti alla convivenza ed alla civiltà. Una preziosa occasione per ascoltare testimonianze di forte impatto che nascono da una dura realtà quotidiana che talvolta spesso ignoriamo. “Comunità Nuova” è un’associazione non profit che opera nel campo del disagio e della promozione delle risorse giovanili allestendo numerosissime iniziative con il supporto di enti pubblici e privati ma chiaramente è nota per gli interventi di recupero su tossicodipendenti e minori con problematiche sociali e familiari. L’ingresso in teatro sarà gratuito e verrà organizzato un servizio di baby sitter ed animazione per i figli dei partecipanti.

Contenuto inserito il 15/03/2007

Informazioni

Nome della tabella
Autore Andrea Verdolini

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità