Oggi a Treia convegno nazionale sull’architettura in terra cruda che giunge dopo l’inaugurazione della casa-museo in contrada Fontevannazza. Il programma con i numerosi relatori previsti

Si intitola “I saperi ritrovati” il convegno nazionale previsto per oggi (sabato 6) a Treia e che illustrerà il completamento del restauro dell’atterrato in contrada Fontevannazza, inaugurato sabato scorso e l’eventuale trasferibilità di questa esperienza in altri ambiti. La “casa di terra” di Treia,riportata agli antichi splendori, rappresenta un vero e proprio esempio di ricostruzione assolutamente fedele della vita contadina tipica del nostro territorio fino a diversi decenni or sono. Gli esperti, che con il loro lavoro hanno reso possibile la realizzazione di questo percorso didattico, tra l’altro visitato in settimana, da numerose scuole tratteranno gli aspetti di specifica competenza. Al convegno, che inizierà alle 9 presso la Sala Consiliare del palazzo Comunale parteciperanno Mauro Bertagnin dell’Università di Udine, Gaia Bollini dell’Associazione Nazionale Città della terra cruda, Anna Paola Conti, coordinatrice del progetto, Samuela Giustozzi dell’ateneo di Bologna, Sergio Sabbadini del Poltecnico di Milano, UIrico Sanna dell’Università di Cagliari e Pierluigi Salvati della Soprintendenza per i beni architettonici ed il paesaggio delle Marche). Dopo una visita all’atterrato restaurato effettuata nel pomeriggio la giornata si concluderà con una tavola rotonda dedicata alle prospettive dell’architettura in terra in rapporto al territorio. Nell’occasione verrà presentato il libro a cura della Edicom Edizioni. Inoltre verrà bandito un concorso letterario nazionale avente per tema l’architettura, in particolare il rapporto dell’uomo con la propria casa. Insomma è il momento conclusivo di un percorso durato più di due anni e reso possibile grazie anche alla sinergia tra con il Gal Sibilla e la Regione Marche. Già numerosi gli apprezzamenti per la casa-museo che fornisce un quadro preciso delle condizioni di vita e di lav oro nelle campagne tra ‘800 e

Contenuto inserito il 05/10/2007

Informazioni

Nome della tabella
Autore Andrea Verdolini

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità